"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

17 settembre 2016

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Collana “Profilo di Donna”, Serie Scienza a cura di Pietro Greco  

Casa Editrice: L’Asino d’oro

Autrici :Carla Degli Esposti e Nicoletta Lanciano

Data di pubblicazione: 01/09/2016

copertina emma

“Una scienziata, un’insegnante straordinaria. Con Spago, stecchini ed elastici ha rivoluzionato la didattica della matematica in Italia e nel mondo”.

Ho visto la prima volta Emma Castelnuovo quando avevo 11 anni, io alunna dell’ allora Scuola Media Statale “Torquato Tasso” di Roma nella sezione C, ma non sua alunna…purtroppo! Ho percepito l’entusiasmo dei suoi alunni ma non l’ho vissuto. Poi ho deciso che prima o poi l’avrei conosciuta….Mi sono laureata in Matematica e ho seguito i corsi che Emma teneva, insieme a Lina Mancini Proia, presso una sede della Mathesis romana. Mi si è aperto un mondo nuovo, ho studiato i suoi testi e mi sono didatticamente fortificata. Finalmente ho potuto parlare con Emma: è stata molto disponibile, mi ha incoraggiata, guidata con l’umiltà che solo una Persona come Lei sapeva dimostrare! Che legame può esserci fra questa introduzione ,molto personale fra l’altro, e il libro “Emma Castelnuovo”? Gli anni di conoscenza prima e di amicizia poi con Emma Castelnuovo mi consentono ora di affermare ,senza ombra di dubbio, che quanto scritto nel testo è un’immagine specchiata di Emma Castelnuovo: “simbolo di creatività e innovazione nell’insegnamento della matematica.” (more…)

11 luglio 2013

Federigo Enriques: Cenni biografici

“Tante specie di errori possibili sono altrettante occasioni di apprendere”. [FEDERIGO ENRIQUES (1922), “Per la storia della logica”]

Federigo Enriques (Livorno 1871 – Roma 1946) fu illustre matematico, filosofo ed epistemologo, storico della scienza ed esperto di problemi di didattica. Fu esponente di punta della scuola italiana di Geometria Algebrica fondata da Luigi Cremona (1830 – 1903). A lui, insieme a Guido Castenuovo (1865 – 1952), si deve, tra l’altro, la classificazione birazionale delle superficie algebriche e lo studio di importanti proprietà di varietà di dimensione superiore. (more…)

27 maggio 2013

Un ex alunno scrive:”Lettera alla mia prof di matematica”

Filed under: Articoli,L'Angolo della Matematica,Scuola — matematicandoinsieme @ 15:36
Tags: , , , , ,

Ciao prof. leggi la mia lettera …. ti saluto con stima e affetto, A.

Io non credo di aver mai avuto un cattivo rapporto con la matematica, sarà il mio carattere definito dagli altri molto razionale, sarà perchè la comprendo con una certa facilità. Credo tuttavia che molto sia dovuto anche agli insegnanti che ho avuto. In prima media avevamo dovuto avere Lei ma, per esigenze d’istituto così giustificate, ci hanno “mollato” ad un altro insegnante, rimandando di un anno il nostro incontro con la matematica vera! …Frequentavo la seconda media quando è arrivata Lei, la persona che sapeva coinvolgere, con il suo modo dolce ma determinato, scanzonato ma professionale, esperto per l’età d’insegnamento ma giovane nel proporre gli argomenti, la mia classe di “sfaticati”. Non eravamo alunni abituati a studiare la matematica e lei invece voleva ottenere questo da noi, ben consapevole dell’impreparazione dell’intera classe. Ricordo ancora l’esito del test d’ingresso: un “disastro epocale”! Ma Lei non si è persa d’animo, si è “rimboccata le maniche”, ha convocato i nostri genitori e…con il sorriso sulle labbra ha illustrato il suo progetto di recupero. Giorno dopo giorno ha ottenuto attenzione, maggiore partecipazione, impegno, e…meraviglia delle meraviglie abbiamo ottenuto il podio alle olimpiadi di matematica della Mathesis per ben due anni consecutivi! E adesso che sono maggiorenne non mi resta che dirti…grazie prof!

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.