"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

18 febbraio 2017

Emma Castelnuovo: La nuova didattica della Matematica

Emma Castelnuovo

                                  Emma Castelnuovo

Emma Castelnuovo è in piedi sul grande palco della sala concerto, minuta, diritta davanti a un leggio e con in mano uno spago. Sta per cominciare la lectio magistralis di apertura del festival della matematica, organizzato da Piergiorgio Odifreddi. È il 15 marzo del 2007. Dopo un’ora e mezza di lezione, la sala Sinopoli, la più grande dell’auditorium di Roma, è ancora gremita.
Poche volte ho constatato tanto silenzio in una platea formata in gran parte da studenti e studentesse delle scuole superiori romane. E mai mi era capitato di vedere tanti giovani sguardi concentrati su una signora di 93 anni che parla a braccio di numeri e figure geometriche e usa uno spago per accompagnare i suoi ragionamenti. Ma non è una sorpresa. (more…)

14 dicembre 2016

Il libro “Emma Castelnuovo” in un’immagine di Daniela Valenti

8781d-emma-2011-ico

La giornata è bellissima, l’aria un po’ pungente e il palazzo del Campidoglio si staglia nel cielo azzurro. …Un luogo spettacolare che oggi, 12 dicembre 2003, ospita una cerimonia degna di nota. … Sempre più numerosi gli invitati salgono la ripida e ampia scalinata e, ad accoglierli, trovano la festeggiata: Emma Castelnuovo … oggi compie 90 anni e la città di Roma desidera renderle onore’.
Così comincia questo libro, che immerge subito il lettore nella vita di Emma Castelnuovo. Chi non ha conosciuto Emma può pensare: ha sempre insegnato alla scuola media; sarà stata una brava insegnante, che ha svolto con passione il suo lavoro. Ma che cosa aveva di tanto speciale? (Continua)

17 settembre 2016

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Collana “Profilo di Donna”, Serie Scienza a cura di Pietro Greco  

Casa Editrice: L’Asino d’oro

Autrici :Carla Degli Esposti e Nicoletta Lanciano

Data di pubblicazione: 01/09/2016

copertina emma

“Una scienziata, un’insegnante straordinaria. Con Spago, stecchini ed elastici ha rivoluzionato la didattica della matematica in Italia e nel mondo”.

Ho visto la prima volta Emma Castelnuovo quando avevo 11 anni, io alunna dell’ allora Scuola Media Statale “Torquato Tasso” di Roma nella sezione C, ma non sua alunna…purtroppo! Ho percepito l’entusiasmo dei suoi alunni ma non l’ho vissuto. Poi ho deciso che prima o poi l’avrei conosciuta….Mi sono laureata in Matematica e ho seguito i corsi che Emma teneva, insieme a Lina Mancini Proia, presso una sede della Mathesis romana. Mi si è aperto un mondo nuovo, ho studiato i suoi testi e mi sono didatticamente fortificata. Finalmente ho potuto parlare con Emma: è stata molto disponibile, mi ha incoraggiata, guidata con l’umiltà che solo una Persona come Lei sapeva dimostrare! Che legame può esserci fra questa introduzione ,molto personale fra l’altro, e il libro “Emma Castelnuovo”? Gli anni di conoscenza prima e di amicizia poi con Emma Castelnuovo mi consentono ora di affermare ,senza ombra di dubbio, che quanto scritto nel testo è un’immagine specchiata di Emma Castelnuovo: “simbolo di creatività e innovazione nell’insegnamento della matematica.” (more…)

17 ottobre 2014

L’uomo che credeva di essere Riemann

I protagonisti di questo libretto sono tre: uno psichiatra, un matematico convinto di essere Riemann, e, ovviamente, la matematica. Il narrante è lo psichiatra, che vuole raccontare la storia di uno dei casi più singolari che gli siano capitati, giunto al termine della sua esperienza professionale e soprattutto dopo la morte del secondo protagonista, il matematico Ernest Love. Col quale si era accordato di raccontare, un giorno, la sua storia singolare. (continua)

14 dicembre 2013

Carnevale della Matematica #68, 14 dicembre 2013: il Tempo

carnevale_matematica

È arrivato il Carnevale della Matematica che questo mese è ospitato da Maddmaths!. Il tema è il tempo. Tanti bellissimi contributi che aspettano solo questo fine settimana per essere letti: CLICCA QUI

5 novembre 2013

Opinioni…….

Filed under: Angolo Relax,Articoli,Curiosità,L'Angolo della Matematica,Recensioni,Scuola — matematicandoinsieme @ 15:35
Tags:

« Tutti noi ogni giorno usiamo la matematica: per prevedere il tempo, per dire l’ora, per contare il denaro. Usiamo la matematica anche per analizzare i crimini, comprendere gli schemi, prevedere i comportamenti. Usando i numeri, possiamo svelare i più grandi misteri della vita! »

Charlie Eppes

22 aprile 2013

Cosa leggo oggi ?

Matematicandoinsieme propone ai suoi lettori web il libro di Piergiorgio Odifreddi “Abbasso Euclide”, terzo libro a conclusione della trilogia i cui altri volumi sono C’e’ spazio per tutti e Una via di fuga .

abbasso-euclide

Perché il grido Abbasso Euclide! nel titolo di un testo divulgativo sulla storia della geometria?  In primo luogo, perché basta uno sguardo per accorgersi che si tratta di un libro riccamente illustrato, che si affida innanzitutto all’intuizione e alla visualizzazione. Mentre è sufficiente sfogliare i monumentali Elementi di Euclide, per rendersi conto che il grande  sistematizzatore della geometria greca usava le figure con parsimonia, e si affidava quasi soltanto alla formalizzazione e alla dimostrazione.  E poi, perché il nome di Euclide è legato positivamente alla geometria classica, chiamata appunto geometria euclidea, e negativamente alle geometrie moderne, chiamate al contrario geometrie non euclidee. (more…)

20 luglio 2012

Il Libro di testo di Matematica

Filed under: Didattica,Opinioni,Recensioni — matematicandoinsieme @ 15:00
Tags: , ,

L’articolo di Roberto Natalini “Riscrivere i libri di Matematica? Pensiamoci su” pubblicato su Daily Wired, mi ha ricordato un mio post di qualche anno fa che si presta all’argomento trattato. Ne ripropongo la lettura e… attendo i vostri commenti!!! (more…)

16 luglio 2011

Libri sotto l’ombrellone!

Filed under: Angolo Relax,Recensioni — matematicandoinsieme @ 15:48

E’ arrivata l’estate e con il caldo, il sole cocente, i gavettoni sulla spiaggia, le passeggiate al mare o in montagna non è una buona scusa questa per lasciar arrugginire gli ingranaggi del cervello!!! Matematicandoinsieme propone ai suoi lettori alcuni libri per l’estate 2011.

Fateci sapere se le nostre proposte sono state di vostro gradimento e ….buona lettura!!!

6 aprile 2011

“La Matematica” di Emma Castelnuovo si espande sul Web!

Filed under: L'Angolo della Matematica,Recensioni — matematicandoinsieme @ 18:01

 

“Matematicandoinsieme” offre ai suoi Lettori Web un interessante articolo di Carla Degli Esposti , Docente di Matematica, formatore in corsi di didattica della Matematica , autore prove INVALSI, assieme a Paola Gori cura la parte relativa agli esercizi dei testi di Emma Castelnuovo e l’espansione web.

 ESCLUSIVA per MATEMATICANDOINSIEME:La Matematica di Emma Castelnuovo si espande sul Web!

22 maggio 2010

I Libri di Emma Castelnuovo

Filed under: Didattica,Recensioni — matematicandoinsieme @ 17:55
Tags: , ,

Ecco i libri di Emma Castelnuovo per la scuola secondaria di primo grado: Numeri A ,Numeri B, Figure piane A, Figure piane A, Figure piane B,  Leggi matematiche e Figure solide, “per scoprire che studiare matematica può essere interessante , stimolante, avvincente.  Anche se non avessero avuto la copertina e il nome dell’Autrice , li avrei riconosciuti ugualmente fra mille!

Lo stile è inconfondibile :Emma si rivolge ai ragazzi e con un linguaggio essenziale e penetrante “racconta” la Matematica in un continuo cercare e trovare contatti con la realtà per aiutarli e guidarli nel comprendere  problemi e aspetti di vita quotidiana. (more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.