"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

18 febbraio 2017

Emma Castelnuovo: La nuova didattica della Matematica

Emma Castelnuovo

                                  Emma Castelnuovo

Emma Castelnuovo è in piedi sul grande palco della sala concerto, minuta, diritta davanti a un leggio e con in mano uno spago. Sta per cominciare la lectio magistralis di apertura del festival della matematica, organizzato da Piergiorgio Odifreddi. È il 15 marzo del 2007. Dopo un’ora e mezza di lezione, la sala Sinopoli, la più grande dell’auditorium di Roma, è ancora gremita.
Poche volte ho constatato tanto silenzio in una platea formata in gran parte da studenti e studentesse delle scuole superiori romane. E mai mi era capitato di vedere tanti giovani sguardi concentrati su una signora di 93 anni che parla a braccio di numeri e figure geometriche e usa uno spago per accompagnare i suoi ragionamenti. Ma non è una sorpresa. (more…)

6 febbraio 2017

Tavole di moltiplicazione, classi resto e simmetrie

mod

Pochi giorni fa è stato pubblicato nella Math Ed Community un bell’articolo di Zoheir Barka, intitolato The Hidden Symmetries of the Multiplication Table (Le simmetrie nascoste nelle tavole di moltiplicazione). L’idea centrale dell’articolo riguarda le normali tavole di moltiplicazione di questo tipo:

mod1(Continua)

25 gennaio 2017

Dibattito sull’Esame di stato 2017

Da MaddMaths  una serie di articoli molto interessanti aventi per tema l’Esame di stato 2017:

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Donata Foà – La formazione ha bisogno di tempi lunghi

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Daniela Gambi – Riflessioni in un Paese dai pensieri “corti”

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Ileana Rabuffo – Fisica SÌ, ma non coSÌ

6 gennaio 2017

La Befana e le proprietà matematiche del numero 6

La Befana di “Matematicandoinsieme”

La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, col cappello alla romana…
VIVA VIVA LA BEFANA!

Festeggiamo la Befana con le proprietà matematiche del numero 6! (more…)

11 dicembre 2016

Passioni: Storie umane di matematici

Filed under: Articoli,Attualità,Cultura Universitaria,Didattica — matematicandoinsieme @ 15:28
Tags: , , ,
Roberto Natalini

Roberto Natalini

Roberto Natalini, matematico, direttore dell’Istituto Nazionale di Calcolo “Mauro Picone” del Cnr, ci accompagna nelle vite di Mauro Picone e Vito Volterra e, con loro, nelle regioni storiche della matematica applicata.

http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-89e0ae10-7b16-467a-b892-0c3fb0082bd0.html?iframe

8 dicembre 2016

Emma Castelnuovo e i suoi libri

Emma Castelnuovo

 

In occasione dell’anniversario della nascita di Emma Castelnuovo (12-12-1913 ) verrà aperta e si potrà visitare la sua Biblioteca di “larga pedagogia” donata al MCE.

Consulta la locandina

.

 

5 dicembre 2016

“I numeri per imparare a pensare” di Franco Lorenzoni

“Alla scuola ebraica non si riusciva a immaginare che ci fosse qualcuno che non facesse domande: sarebbe stato un allievo inutile. Invece, chi non era d’accordo con qualcosa che aveva spiegato un professore, alla fine della lezione lo poteva dire e gli era richiesto di tenere lui stesso una lezione, alla sua classe o a quelle vicine, con la sua bibliografia o con una bibliografia che gli suggeriva il professore: insomma era una scuola di alto profilo”. (more…)

17 settembre 2016

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Collana “Profilo di Donna”, Serie Scienza a cura di Pietro Greco  

Casa Editrice: L’Asino d’oro

Autrici :Carla Degli Esposti e Nicoletta Lanciano

Data di pubblicazione: 01/09/2016

copertina emma

“Una scienziata, un’insegnante straordinaria. Con Spago, stecchini ed elastici ha rivoluzionato la didattica della matematica in Italia e nel mondo”.

Ho visto la prima volta Emma Castelnuovo quando avevo 11 anni, io alunna dell’ allora Scuola Media Statale “Torquato Tasso” di Roma nella sezione C, ma non sua alunna…purtroppo! Ho percepito l’entusiasmo dei suoi alunni ma non l’ho vissuto. Poi ho deciso che prima o poi l’avrei conosciuta….Mi sono laureata in Matematica e ho seguito i corsi che Emma teneva, insieme a Lina Mancini Proia, presso una sede della Mathesis romana. Mi si è aperto un mondo nuovo, ho studiato i suoi testi e mi sono didatticamente fortificata. Finalmente ho potuto parlare con Emma: è stata molto disponibile, mi ha incoraggiata, guidata con l’umiltà che solo una Persona come Lei sapeva dimostrare! Che legame può esserci fra questa introduzione ,molto personale fra l’altro, e il libro “Emma Castelnuovo”? Gli anni di conoscenza prima e di amicizia poi con Emma Castelnuovo mi consentono ora di affermare ,senza ombra di dubbio, che quanto scritto nel testo è un’immagine specchiata di Emma Castelnuovo: “simbolo di creatività e innovazione nell’insegnamento della matematica.” (more…)

28 agosto 2016

Officina matematica di Emma Castelnuovo Edizione 2016

CenciCasa-Laboratorio

Cenci casa-laboratorio propone la 15° edizione della Officina matematica di Emma Castelnuovo

“Guardare il mondo con gli occhi della matematica”

Tre giorni di laboratori ed incontri dedicati alla didattica di Emma Castelnuovo:

  • da venerdì 9 settembre (ore 16)  a domenica 11 settembre 2016 (ore 15)

                                                oppure

  • da venerdì 23 settembre (ore 16) a domenica 25 settembre  2016 (ore 15)

PROGRAMMA (more…)

23 giugno 2016

Esame di Stato 2016: la prova di Matematica

Oggi 23 giugno si è tenuta la prova di Matematica dell’Esame di Stato 2016 per i Licei Scientifici.

Anche quest’anno Matematicandoinsieme ha seguito la giornata pubblicando sul Blog i testi e le soluzioni commentate della prova d’esame. Come l’anno precedente le  soluzioni sono  proposte dall’autorevole  team  di MatePristem.

 

 

18 giugno 2016

Prove Invalsi 2016 per la scuola secondaria di primo grado

br0_Invalsi_testbaby1

Ecco il testo delle prove Invalsi di Matematica per la scuola secondaria di primo grado:

Fascicolo di Matematica

13 giugno 2016

Le parole dei numeri

matematicas

Cammino. Atlante. Ideale. E ancora nucleo, momento, speranza, carattere. Sono tutti oggetti matematici. Il lessico di chi studia la regina delle scienze è pieno di parole inaspettate, spesso prese in prestito dalla lingua del quotidiano. Giochiamo con il vocabolario dei numeri insieme a Roberto Natalini, direttore dell’Istituto CNR per le applicazioni del calcolo Mauro Picone.
L’uomo di Flores, il nostro antenato diventato celebre col soprannome Hobbit, viveva già nell’isola indonesiana che gli ha dato il nome 700.000 anni fa. Quale significato ha la scoperta di resti molto più antichi di quelli rinvenuti nel 2003? Ce lo spiega Giorgio Manzi, docente di antropologia all’università La Sapienza di Roma.

Al microfono Roberta Fulci

Le parole dei numeri

24 maggio 2016

La simulazione dell’Esame di Stato di Matematica nei Licei scientifici

Filed under: Articoli,Attualità,Didattica,Esami di Maturità,Notizie — matematicandoinsieme @ 07:01
Tags: , , ,

esame di stato

L’esame di Stato 2015 (in particolare la seconda prova di Matematica per i Licei scientifici) segna un importante punto di passaggio. Infatti questa prova coinvolgerà quegli studenti che, nell’anno scolastico 2010/2011, avevano iniziato il loro percorso superiore in seguito alle nuove Indicazioni Nazionali per i Licei.

Da oltre un anno si era acceso il dibattito intorno al “nuovo Esame di Stato” e i docenti, studenti e famiglie aspettavano che il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca stabilisse le nuove regole. Nonostante le numerose richieste e istanze, solo alla fine dello scorso gennaio il MIUR ha emanato una circolare in cui si dettavano le norme in questione. (more…)

23 maggio 2016

Un quiz troppo (?) difficile

Nell’ultima settimana sul web e in molti social network è apparso, in maniera virale, questo quiz di matematica elementare che sarebbe per gli studenti un po’ troppo ingannevole.

L’operazione è partita dal Giappone, dove si è stimato che solo il 60% dei ventenni pare sia in grado di risolverla. Mentre la percentuale sale tra i più “anziani”, infatti tra i nati negli anni ’80 si raggiunge il 90% dei successi.

Si tratta davvero di un’operazione ingannevole? O è forse un allarmante dato sul peggioramento delle competenze matematiche nei più giovani?

Da MATEpristem

14 aprile 2016

Carnevale della Matematica #96: Il futuro delle previsioni

carnevale della matematica

Che bel numero il 96, se giri lo schermo rimane uguale…

Matematicamente ha anche un sacco di belle (e poco conosciute) proprietà. Sicuramente è pari ed è abbondante, poiché è minore della somma dei suoi divisori relativi, che sono: 1, 2, 3, 4, 6, 8, 12, 16, 24, 32 e 48. È però il quinto numero “intoccabile“, ossia non corrisponde alla somma dei divisori propri di nessun numero. Questa proprietà lo rende repellente al tatto. In compenso prende parte come “special guest” ad un certo numero delle terne di Archimede Pitagorico, ossia terne di numeri interi (n,m,p)  , tali che n 2 +m 2 =p 2   . Per esempio: (28, 96, 100), (40, 96, 104), (72, 96, 120), (96, 110, 146), (96, 128, 160). Da quel che si è detto, anche se vi siete distratti, possiamo ragionevolmente pensare che 96 non sia primo, ma in compenso ha una proprietà molto più interessante: 96 è infatti un numero pratico. Ehi, ma che cosa sono i numeri pratici? Beh, è un po’ più complicato rispetto al concetto di numero primo. Aehm, ahem, dunque: un numero n  si dice pratico quando ogni numero m  minore di n  si può scrivere in almeno un modo come somma di divisori distinti di n.  La cosa curiosa è che i numeri pratici si comportano un po’ come i numeri primi, sono distribuiti in modo simile, e tante congetture simili a quelle dei numeri primi sono state dimostrate anche per i numeri pratici, molte delle quali da Giuseppe Melfi: per esempio ogni numero pari si può esprimere come una somma di due numeri pratici ed esistono infinite terne di numeri pratici gemelli della forma m, m+2, m+4  . Chi volesse, può consultare le “Tavole dei numeri pratici” di Melfi e farsi una cultura. (Continua)

Pagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.