"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

20 settembre 2014

Un giorno da matematico: Roberto Natalini

Roberto Natalini

Roberto Natalini

Fin da piccoli impariamo che la matematica serve a risolvere situazioni pratiche, ho una brioche e sono con il mio amichetto, devo dividerla per due. Poi nel corso degli studi dimentichiamo che, se anche a livelli più complessi, la matematica serve a rispondere a domande concrete e a problemi reali, e per molti diventa un linguaggio astratto e complicato. Il traffico, i danni da inquinamento sui monumenti e anche l’invenzione di nuovi vaccini,  possono essere risolti con l’aiuto della matematica, come succede nei laboratori del Cnr. (Continua)

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: