"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

30 agosto 2014

La matematica al servizio della pallavolo italiana

(foto: Ap/LaPresse)

(foto: Ap/LaPresse)

I nostri pallavolisti iniziano il mondiale sotto una buona stella, quella dei modelli matematici, capaci di migliorare le loro prestazioni.

 

Nei Mondiali di pallavolo maschile che cominceranno domani, gli azzurri avranno un’arma in più: i numeri. E non stiamo parlando dei numeri degli schemi o delle loro altezze, ma dell’applicazione al gioco degli atleti di modelli matematici  sviluppati da uno spin-off del Politecnico di Milano. Le prime cavie di questo innovativo metodo tecnologico nostrano sono infatti i giocatori della Nazionale italiana maschile di pallavolo: da qualche tempo a questa parte, i nostri pallavolisti si sottopongono, un po’ come le automobili di Formula Uno, a monitoraggio e analisi durante le performance agonistiche e l’allenamento.

continua a leggere su Wired.it

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: