"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

28 agosto 2013

Un pò di Storia della Matematica: I segni delle operazioni

Pensate che cinquecento anni fa i segni delle quattro operazioni non erano ancora stati inventati!

La sbarretta delle frazioni è invece già usata dagli arabi e da Fibonacci.

Nel 1478 viene stampato a Treviso un libretto di aritmetica intitolato:” l’arte dell’abaco, per la preparazione dei giovani che intendono darsi al commercio.”I segni delle operazioni non ci sono ancora e si usano questi termini:

et per la somma

de per togliere, sottrarre

fia o via ( volte ) per la moltiplicazione

intra (entra n volte ) per la divisione.

Progressivamente entrano in uso le parole: più, meno, per , diviso.

Ed è con i grandi algebristi del cinquecento compaiono alcune delle notazioni oggi in uso:

•I segni + e – sono introdotti alla fine del XV secolo da Johann Widman ( germania);

•l segno = dall’inglese Recorde verso la metà del XVI secolo;

•il x (simbolo del prodotto) è proposto da Oughtred ( 1574-1660);

•mentre Thomas Harriot introduce i segni < e >.

La virgola decimale – ovvero il punto nei paesi anglosassoni – è attribuita a Magini o da Clavio e a Napier (sul finire del 1500)

Eulero nel 1700 usò per primo i simboli:

•i ( unità immaginaria) e (numero di Nepero) e il pi-greco.

•l’uso di lettere minuscole a,b,c per indicare i lati di un triangolo e delle corrispondenti maiuscole A,B,C per i rispettivi vertici

r, R , s per raggio cerchi inscritto, raggio cerchio circoscritto ad un triangolo e semiperimetro de triangolo stesso…

•oppure l’espressione lx per indicare il logaritmo di x ,

•il simbolo di sommatoria attualmente utilizzato

•la notazione f(x) per indicare una funzione di x, ripreso poi da Lagrange

Il segno specifico ( : ) per la divisione è invece di acquisizione recente.

 

Annunci

1 commento »

  1. […] •intra (entra n volte ) per la divisione. Link articolo […]

    Pingback di Un pò di Storia della Matematica: I segni delle operazioni | "Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati - Angelo Stella — 11 settembre 2013 @ 16:03 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: