"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

18 marzo 2013

“Letture interpretate” 2

Filed under: Curiosità,Opinioni,Storia della matematica — matematicandoinsieme @ 14:55
Tags: , , ,

“L’algebra, come è noto, non gode di buona fama. Da chi apprende, ma anche da chi ha concluso un percorso formativo di alto livello, ma non di tipo scientifico, è vista come un insensato guazzabuglio di regole e formule; nel caso più favorevole, come un insieme di esercizi di allenamento, cui però non segue alcun uso significativo nella propria esperienza di vita.”

Thomas Mann

Thomas Mann

“No, egli esclamò, oggi non è permesso studiare l’algebra, signorina Imma, e giocare negli spazi senza aria, come dice lei. Guardi c’è il sole… Permette? E avvicinandosi al tavolino prese in mano il quaderno. Vide cose da far confondere il cervello. Con una scrittura a ghirigori, infantilmente caricata (una scrittura che faceva riconoscere il suo strano modo di tenere la penna) le pagine erano coperte di una fantastica diavoleria pari a un sabba di rune incrociate. Lettere greche appaiate con lettere latine e con cifre or più alte or più basse, frammiste a croci e a righe, disposte, come nelle frazioni, al disopra e al disotto di linee orizzontali e sormon­tate da altre linee tirate come tende, erano poste in equivalenza con la doppia lineetta e riunite, tra parentesi tonde, in grossi gruppi di formule. Lettere isolate, messe innanzi come sentinelle, stavano in alto, a destra dei gruppi così racchiusi. Segni cabalistici, assolutamente incomprensibili per i profani, cingevano con le loro brac­cia lettere e numeri, mentre frazioni aritmetiche precedevano, e altre lettere e altri numeri penzolavano da capo e da piedi. Sillabe strane, abbreviazioni di parole misteriose, erano cosparse dovunque: e tra quelle colonne negromantiche erano scritte, nella lingua dì tutti i giorni, frasi ed osservazioni con un significato così al disopra delle cose terrene, che a leggerle, un mormorio d’incantesimi sarebbe parso più chiaro.”

  Tratto dal romanzo “Altezza reale” del 1909 di Thomas Mann

Advertisements

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: