"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

8 marzo 2013

Le Donne matematiche della storia

Oggi, 8 marzo, “Matematicandoinsieme” rende omaggio ad alcune Donne matematiche della storia che si sono occupate di scienza, in particolare di ricerca in campo matematico, e hanno saputo contribuire anche la dove ricercatori uomini non sono riusciti a formulare risposte adeguate o complete a diversi quesiti matematici.”Purtroppo, rimangono nell’oblio tutte quelle donne delle quali non si hanno testimonianze scritte e, pertanto, non sarà mai loro riconosciuto il merito per le personali abilità matematiche.”

  •  Ipazia, figlia di un matematico,era molto brava a risolvere i problemi e possedeva grandi doti oratorie. IPAZIA
  •  Maria Gaetana Agnesi. Nacque a Milano nel 1718, era famosa per i suoi trattati sulle tangenti e sulle curve.MARIA GAETANA AGNESI
  •  Emmy Noether: La studiosa di matematica fu definita da Einstein “ il più importante genio della matematica prodotto fin ad oggi da quando l’istruzione superiore è stata aperta alle donne”. EMMY NOETHER
  • Marie-Sophie Germain, matematica francese, è meglio nota per il suo lavoro nel campo della teoria dei numeri, ma importante anche per le sue ricerche nel campo della teoria dell’elasticità.MARIE SOPHIE GERMAIN
  • Sofia Kovalavskaja. Fu la prima donna russa matematico e fisico, ed anche la prima donna in Europa ad ottenere una cattedra universitaria.SOFIA KOVALAVSKAJA
  • Ada Augusta Byron Lavelace si dedicò al calcolo. Figlia del noto poeta, che la abbandonò in tenera età e senza aiuto, fu la prima donna programmatrice della storia dell’informatica, anticipando il concetto di intelligenza artificiale. ADA LAVELACE
  • Emma Castelnuovo: attraverso osservazioni, manipolazioni e domande aperte è riuscita a trasformare l’apprendimento scientifico in un gioco concreto immerso nella realtà. EMMA CASTELNUOVO

            

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: