"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

22 maggio 2010

I Libri di Emma Castelnuovo

Filed under: Didattica,Recensioni — matematicandoinsieme @ 17:55
Tags: , ,

Ecco i libri di Emma Castelnuovo per la scuola secondaria di primo grado: Numeri A ,Numeri B, Figure piane A, Figure piane A, Figure piane B,  Leggi matematiche e Figure solide, “per scoprire che studiare matematica può essere interessante , stimolante, avvincente.  Anche se non avessero avuto la copertina e il nome dell’Autrice , li avrei riconosciuti ugualmente fra mille!

Lo stile è inconfondibile :Emma si rivolge ai ragazzi e con un linguaggio essenziale e penetrante “racconta” la Matematica in un continuo cercare e trovare contatti con la realtà per aiutarli e guidarli nel comprendere  problemi e aspetti di vita quotidiana.

Chi come me ha avuto una consuetudine con i libri di Emma , dimenticavo di dire che sono una “vecchia “ insegnante, sfogliando le pagine dei nuovi testi trova sempre la “vivacità” di un tempo ma arricchita sapientemente : la veste tipografica è più accattivante e pone in risalto con pennellate di colore le “proprietà” , le “definizioni “, le “ analogie”. Ogni volume è facilmente consultabile anche dal più “sprovveduto” degli alunni:pratica la suddivisione in teoria ed esercizi visualizzati in  diverso colore. Al termine di ogni capitolo  di teoria Emma introduce ,questa è una novità rispetto alle precedenti edizioni , due schede dal titolo “Controllo se ho capito”e “ Per saperne di più” che invitano  gli alunni  ad autovalutarsi la prima e a curiosare nei meandri della Matematica la seconda.

Sempre presenti le schede storiche all’inizio e al termine di ogni argomento : le fonti sono essenziali e importanti perché i ragazzi possano scoprire il passato , vivere il presente ed inventare il futuro !

Che dire degli esercizi : nulla ! Sono splendidi come al solito ! Qualcuno forse si chiederà : “ Perché splendidi ? “……..Sono stimolanti , invitano a pensare , non sono ripetitivi,i primi fanno da guida per risolvere i successivi e compaiono nella giusta quantità : “ infatti non è il numero degli esercizi  svolti a rendere l’allievo padrone dell’argomento , ma , piuttosto , la capacità di applicare quanto si è appreso a situazioni diverse “.

L’eserciziario di ogni argomento indica ad ogni alunno il cammino da seguire: “ verifico le mie conoscenze ,  applico per imparare , mi esercito ancora , approfondisco “, e lo rende protagonista di una continua “ ricerca “. Dimenticavo le ultime novità……..Le Attività di Laboratorio : quante idee e curiosità per un laboratorio  di Matematica da realizzare anche per classi parallele ! E…………..il Laboratorio di Informatica che suggerisce agli alunni l’uso ragionato di Excel e delle sue applicazioni. Numerose le Schede Interdisciplinari che offrono ad alunni e docenti un modo di pensare “ diverso dal solito”.Il testo infine è corredato da una utilissima Guida per impostare il lavoro secondo le esigenze della scolaresca.

Il testo di Emma Castelnuovo è per la SCUOLA DI OGGI !

 

 

 

 

 

LEGGI : I Libri di Emma Castelnuovo [modalità compatibilità]

Annunci

7 commenti »

  1. Sono completamente d’accordo con lei e credo anche che la Castelnuovo sia stata una brava professoressa molto simpatica.Inoltre scommetto che la Castelnuovo e Einstein siano fieri di lei,perché lei è di esempio a tutti noi e io credo che non dovrebbe andare in pensione neanche a 100 anni!

    Commento di Lukas — 9 giugno 2010 @ 16:12 | Rispondi

  2. E io sono pienamente d’accordo con Lukas in merito alla questione “pensionamento” della prof. Fortunati voi ad averla avuta come docente…ai miei tempi non sono stata così fortunata (ecco perché la matematica ed io siamo nemici-amici…sgrunt!) e il mondo dei numeri ancora mi appare oscuro e nebuloso 🙂
    ProfLa ♥

    Commento di larita — 9 giugno 2010 @ 17:55 | Rispondi

  3. mi associo a quanti hanno amato la mitica prof..purtroppo lei insegnava in un’altra sezione, e non ho avuto la fortuna di incontrarla se non nei corridoi del Tasso. della mia prof ho un pessimo ricordo:dura e arcigna, così come si conviene ad una prof di matematica standard..forse per questo motivo tra me e la matematica non è mai corso buon sangue..
    ciao, cara signora del blog, dalla tua vecchia compagna di scuola, con affetto

    Commento di rita — 13 giugno 2010 @ 11:47 | Rispondi

  4. Adottati due anni fa! Splendidi, yes! :-):-)

    Commento di giovanna — 25 luglio 2012 @ 18:22 | Rispondi

    • Ti ringrazio per il tuo intervento e per aver visitato il mio blog! Per quanto riguarda i libri della Grande EMMA, non tutti sanno apprezzare la sua didattica innovativa e i colleghi non li adottano. Io sono in pensione dal 1 settembre 2011 e …come sono uscita dalla mia scuola chi mi ha sostituita ha subito provveduto a ricusare i testi!!! Scrivi ancora mi fa enormemente piacere condividere questa scelta didattica. Ciao e buon per te che insegni!!!!!

      Commento di MCS — 26 luglio 2012 @ 12:44 | Rispondi

  5. Grande la prof. Castelnuovo!
    Mi piace da sempre il suo modo di leggere il mondo con gli occhi matematici: Lei non guarda bensì osserva. Da tempo cerco di lavorare con i miei piccoli alunni “ispirata” dai suoi insegnamenti. Posso affermare che i miei bambini si divertono e non odiano la matematica. E…sapete cosa dicono quando scoprono o capiscono un concetto? :” L’ho capito perchè la matematica ci circonda ma non morde.” Ovviamente mi citano per piaggeria.
    P.S E’ vero pochi conoscono i testi di E. Castelnuovo ma soprottutto pochi insegnanti ritengono che valga la pena di studiare e continuare a studiare per poter insegnare a studiare ai propri alunni. Peccato! Si privano del piacere di veder crescere delle teste pensanti.

    Commento di Claudia — 26 febbraio 2014 @ 00:29 | Rispondi

    • Grazie Claudia, la prof. Castelnuovo sarà contenta del tuo apprezzamento! Ti farò da tramite e La informerò!!!

      Commento di matematicandoinsieme — 26 febbraio 2014 @ 10:04 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: