"Matematicandoinsieme" di Maria Cristina Sbarbati

18 febbraio 2017

Emma Castelnuovo: La nuova didattica della Matematica

Emma Castelnuovo

                                  Emma Castelnuovo

Emma Castelnuovo è in piedi sul grande palco della sala concerto, minuta, diritta davanti a un leggio e con in mano uno spago. Sta per cominciare la lectio magistralis di apertura del festival della matematica, organizzato da Piergiorgio Odifreddi. È il 15 marzo del 2007. Dopo un’ora e mezza di lezione, la sala Sinopoli, la più grande dell’auditorium di Roma, è ancora gremita.
Poche volte ho constatato tanto silenzio in una platea formata in gran parte da studenti e studentesse delle scuole superiori romane. E mai mi era capitato di vedere tanti giovani sguardi concentrati su una signora di 93 anni che parla a braccio di numeri e figure geometriche e usa uno spago per accompagnare i suoi ragionamenti. Ma non è una sorpresa. (more…)

6 febbraio 2017

Tavole di moltiplicazione, classi resto e simmetrie

mod

Pochi giorni fa è stato pubblicato nella Math Ed Community un bell’articolo di Zoheir Barka, intitolato The Hidden Symmetries of the Multiplication Table (Le simmetrie nascoste nelle tavole di moltiplicazione). L’idea centrale dell’articolo riguarda le normali tavole di moltiplicazione di questo tipo:

mod1(Continua)

1 febbraio 2017

Probabilità, rischio e previsione

gssi-logo

La vita di tutti i giorni è piena di incertezze e rischi. La disciplina che studia il caso e l’aleatorietà è la teoria della probabilità. Una combinazione di fattori ha contribuito a perpetuare l’idea che la probabilità sia una scienza approssimativa e circondata da un’aura di ingiustificato mistero. Ci sono tante buone ragioni per apprenderne gli elementi di base: avere una visione non falsata della realtà e contrastare i tanti pregiudizi e le idee errate in circolazione, a iniziare dalle superstizioni sul gioco del lotto, ma anche per valutare l’operato dei nostri amministratori, ad esempio nelle strutture sanitarie.(Continua)

25 gennaio 2017

Dibattito sull’Esame di stato 2017

Da MaddMaths  una serie di articoli molto interessanti aventi per tema l’Esame di stato 2017:

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Donata Foà – La formazione ha bisogno di tempi lunghi

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Daniela Gambi – Riflessioni in un Paese dai pensieri “corti”

Dibattito sull’Esame di stato 2017: Ileana Rabuffo – Fisica SÌ, ma non coSÌ

Il premio Wolf 2017 per la matematica a Charles Fefferman e Richard Schoen

Filed under: Articoli,Attualità,Curiosità,Eventi,Notizie — matematicandoinsieme @ 15:04
Tags: , ,

wolf

Il premio Wolf per la matematica 2017 è stato vinto da Charles Fefferman, Princeton University, e da Richard Schoen, University of California, Irivine, per i loro sorprendenti  contributi rispettivamente in analisi e geometria. Il premio Wolf è stato creato nel 1978 dalla Fondazione Wolf. Oltre che in matematica, è assegnato anche in agricoltura, chimica, medicina, fisica e arte. Prima del Premio Abel, era la cosa più vicina che ci fosse ad un Nobel per la matematica, non avendo le restrizioni di età della medaglia Fields. Tra i vincitori del passato in matematica figurano alcuni tra i più grandi matematici del XX secolo, tra cui il nostro De Giorgi, che ricevette questo riconoscimento nel 1990. La lista completa dei matematici vincitori è qui. I vincitori riceveranno in giugno il premio dal Presidente israeliano in una cerimonia speciale che si terrà a Gerusalemme. A seguire un breve profilo dei due vincitori di quest’anno. (Continua)

6 gennaio 2017

La Befana e le proprietà matematiche del numero 6

La Befana di “Matematicandoinsieme”

La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, col cappello alla romana…
VIVA VIVA LA BEFANA!

Festeggiamo la Befana con le proprietà matematiche del numero 6! (more…)

25 dicembre 2016

Buon Natale 2016!

Filed under: Angolo Relax — matematicandoinsieme @ 07:25
Tags:


Buon Natale a Tutti: a chi si alza presto la mattina per andare a lavorare, a chi un lavoro non lo ha e spera di trovarlo, a tutti coloro che soffrono nel corpo o nell’anima, a chi dona un sorriso di speranza, a chi non sa ascoltare, a chi strilla pensando di essere il più forte e di avere ragione, a chi non ha paura di mostrare le proprie debolezze, a chi mostra indifferenza, a chi si sente solo in terra straniera, a chi vuole il perdono ma non sa perdonare, a chi cerca conforto,a tutti coloro che fanno del proprio egoismo uno stile di vita,a chi ha rifiutato di vivere pensando che fosse la scelta migliore, a tutti i miei carissimi ex alunni,ai miei ex colleghi, ai “matematici della domenica”, ai sognatori,   a Chi non c’è più e ha lasciato un meraviglioso ricordo!

Maria Cristina

 

14 dicembre 2016

Il libro “Emma Castelnuovo” in un’immagine di Daniela Valenti

8781d-emma-2011-ico

La giornata è bellissima, l’aria un po’ pungente e il palazzo del Campidoglio si staglia nel cielo azzurro. …Un luogo spettacolare che oggi, 12 dicembre 2003, ospita una cerimonia degna di nota. … Sempre più numerosi gli invitati salgono la ripida e ampia scalinata e, ad accoglierli, trovano la festeggiata: Emma Castelnuovo … oggi compie 90 anni e la città di Roma desidera renderle onore’.
Così comincia questo libro, che immerge subito il lettore nella vita di Emma Castelnuovo. Chi non ha conosciuto Emma può pensare: ha sempre insegnato alla scuola media; sarà stata una brava insegnante, che ha svolto con passione il suo lavoro. Ma che cosa aveva di tanto speciale? (Continua)

11 dicembre 2016

Passioni: Storie umane di matematici

Filed under: Articoli,Attualità,Cultura Universitaria,Didattica — matematicandoinsieme @ 15:28
Tags: , , ,
Roberto Natalini

Roberto Natalini

Roberto Natalini, matematico, direttore dell’Istituto Nazionale di Calcolo “Mauro Picone” del Cnr, ci accompagna nelle vite di Mauro Picone e Vito Volterra e, con loro, nelle regioni storiche della matematica applicata.

http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-89e0ae10-7b16-467a-b892-0c3fb0082bd0.html?iframe

8 dicembre 2016

Emma Castelnuovo e i suoi libri

Emma Castelnuovo

 

In occasione dell’anniversario della nascita di Emma Castelnuovo (12-12-1913 ) verrà aperta e si potrà visitare la sua Biblioteca di “larga pedagogia” donata al MCE.

Consulta la locandina

.

 

5 dicembre 2016

“I numeri per imparare a pensare” di Franco Lorenzoni

“Alla scuola ebraica non si riusciva a immaginare che ci fosse qualcuno che non facesse domande: sarebbe stato un allievo inutile. Invece, chi non era d’accordo con qualcosa che aveva spiegato un professore, alla fine della lezione lo poteva dire e gli era richiesto di tenere lui stesso una lezione, alla sua classe o a quelle vicine, con la sua bibliografia o con una bibliografia che gli suggeriva il professore: insomma era una scuola di alto profilo”. (more…)

14 novembre 2016

Carnevale della Matematica #103: Donne in matematica

wim1

Eccoci arrivati al Carnevale della Matematica #103. Prima di passare al tema annunciato nel titolo, sbrighiamo qualche (sempre divertente) formalità di rito. Per chi non lo sapesse, la struttura del Carnevale della Matematica è circa la seguente (con variazioni idiosincratiche a seconda del sito che lo ospita). Nella prima parte si presentano alcune curiosità circa le proprietà matematiche (e non solo) del numero corrispondente al Carnevale stesso (nel nostro caso il numero 103). A volte si esplorano anche le ricorrenze legate alla data in cui cade il Carnevale o altre simpatiche amenità. Quindi si passa a presentare il tema del Carnevale e i post dei partecipanti che hanno una qualche vaga attinenza con il tema. Infine, si chiude con tutti gli altri materiali pervenuti (nel Carnevale non si butta mai niente!) e si finisce lanciando l’evento carnevalesco del mese successivo. Tutto chiaro? Bene, allora procediamo. (Continua)

15 ottobre 2016

Carnevale della matematica #102

carnevale-della-matematica-edizione-89-mathisintheair

Eccoci finalmente arrivati al 14 ottobre, giorno di pubblicazione della edizione numero 102 del Carnevale della Matematica!

Noi di “Math is in the Air” abbiamo anticipato questa notizia con una storia dedicata proprio al  102.

Il titolo della storia è “Le 102 fatiche di Brauer”. Se non sapete chi è Brauer e al massimo avete visto il film “La carica dei 102” vi invitiamo  a cliccare immediatamente qui  altrimenti vi perderete una storia divertente e surreale che coinvolge Eulero, Nobel, Ulam, Kaprekar, i numeri magici, il teorema della palla pelosa e ovviamente il 102. (Continua)

17 settembre 2016

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Recensione del libro “Emma Castelnuovo”

Collana “Profilo di Donna”, Serie Scienza a cura di Pietro Greco  

Casa Editrice: L’Asino d’oro

Autrici :Carla Degli Esposti e Nicoletta Lanciano

Data di pubblicazione: 01/09/2016

copertina emma

“Una scienziata, un’insegnante straordinaria. Con Spago, stecchini ed elastici ha rivoluzionato la didattica della matematica in Italia e nel mondo”.

Ho visto la prima volta Emma Castelnuovo quando avevo 11 anni, io alunna dell’ allora Scuola Media Statale “Torquato Tasso” di Roma nella sezione C, ma non sua alunna…purtroppo! Ho percepito l’entusiasmo dei suoi alunni ma non l’ho vissuto. Poi ho deciso che prima o poi l’avrei conosciuta….Mi sono laureata in Matematica e ho seguito i corsi che Emma teneva, insieme a Lina Mancini Proia, presso una sede della Mathesis romana. Mi si è aperto un mondo nuovo, ho studiato i suoi testi e mi sono didatticamente fortificata. Finalmente ho potuto parlare con Emma: è stata molto disponibile, mi ha incoraggiata, guidata con l’umiltà che solo una Persona come Lei sapeva dimostrare! Che legame può esserci fra questa introduzione ,molto personale fra l’altro, e il libro “Emma Castelnuovo”? Gli anni di conoscenza prima e di amicizia poi con Emma Castelnuovo mi consentono ora di affermare ,senza ombra di dubbio, che quanto scritto nel testo è un’immagine specchiata di Emma Castelnuovo: “simbolo di creatività e innovazione nell’insegnamento della matematica.” (more…)

15 settembre 2016

Presentazione del Libro “Emma Castelnuovo”

29-settembre-2016

Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.